13Dicembre2018

semar logo1

Sei qui: Home News Opinioni Michel Montecrossa: una canzone per Charlie Hebdo [INTERVISTA]

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Michel Montecrossa: una canzone per Charlie Hebdo [INTERVISTA]

MONTECROSSA

ARMENO - Michel Montecrossa, personaggio insolito e artista dai molti volti:

musicista, filmmaker, pittore nonché imprenditore. Vive tra la Germania, sua terra natia, gli States e l’Italia. Coiromonte, frazione di Armeno, è diventato "il suo villaggio", qui tra le altre proprietà, sorge Mirapuri struttura decisamente diversa dagli standard usuali: un po' luogo vacanze, un po' officina di idee e spiritualità dove realizza, tra l’altro, un Festival di musica, uno di cinema, uno di letteratura, di arte e dedica alcune giornate ogni anno all’amico Bob Dylan. Già, perché in questo multiforme universo, la musica sembra occupare un posto privilegiato, e si finisce per scoprire che Montecrossa ha scritto una canzone per ogni cosa: dal riscaldamento globale a Obama. Una canzone, l'atro giorno, l'ha anche dedicata ai tragici fatti di Francia (in basso il video)

Michel, cos'è la musica per te e quali programmi musicali hai per il nuovo
anno?
“La musica per me è l'espressione del sentiero dell'amore, della pace e
dell'essere felice. Sono questi i miei programmi musicale per l’anno
nuovo”.

Ti piace questo mondo? E se tu potessi cambiarlo cosa faresti quale
prima cosa?
“Amo il mondo e il mio impegno primario è di far nascere gli “Stati Uniti del
Pianeta Terra”.

La pace sembra sempre una parola sconosciuta. Come si fa, secondo
te, mettere d'accordo i governi del mondo perchè ripongano le armi e
comincino a non uccidersi più?
“Se tutti i governi assumessero come obiettivo comune gli Stati Uniti
del Pianeta Terra, le armi potrebbero essere messe da parte e una
collaborazione costruttiva nella pace e nell'unità potrebbero prendere
il sopravvento”.

Hai una frase che possa far capire al mondo che la gente ha bisogno
di cibo e non del piombo delle pallottole?
“L'amore porta la pace attraverso la quale il cibo, l'acqua, il
sentimento di conforto e il futuro sono assicurati per tutti, quindi
diamoci tutti all'amore”.

Come ti senti con te stesso?
“Felice e speranzoso”.

Canti, scrivi e ti esibisci per i soldi o perchè per te tutto questo
è una missione?
“Canto, scrivo e mi esibisco per spargere la gioia dell'amore, della pace
e dell'essere felice, questa è la mia intenzione”.

Vivi in Italia da tanto tempo. Questo Paese, che solo in parte è
tuo, avrà le possibilità di riuscire a vincere le difficoltà che sta
attraversando?
“L’Italia come ogni altro Paese dovrebbe aspirare agli Stati Uniti del
Pianeta Terra, allora tutte le difficoltà sarebbero superate”.

Nelle tue canzoni c'è sempre un messaggio di amore e di pace?
“Tutte le mie canzoni esprimono nei più svariati modi il messaggio
dell'amore e della pace”.

Cosa ti riesce meglio: scrivere poesie, comporre canzoni o
dipingere?
“La poesia, la musica e la pittura sono per me tre flussi di creatività
di uguale importanza e mi riescono tutti ugualmente bene”.

Quando arriva - se arriva - il momento di di dire che il male ha
vinto sul bene?
“Il bene è l'amore da cui è nato e tutto e tutto porta verso l’amore. Di
conseguenza il male non vincerà mai. L'amore insomma è il bene. Dall'amore è nato tutto e tutto porta verso l'amore. ...

Intervista realizzata da Gianni Mongrandi

 

Let's Have A Goal For Us And Our Children - Michel Montecrossa's Song dedicated to ’Je suis Charlie’. from Michel Montecrossa on Vimeo.

Create

Create by Filo Studios

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information