17Ottobre2019

semar logo1

Sei qui: Home News Primo piano Una Verbania possibile a Vallone: l'assessore precisi con chi ce l'ha

Download Template for Joomla Full premium theme.

Deutschland online bookmaker http://artbetting.de/bet365/ 100% Bonus.

Online bookmaker bet365

Una Verbania possibile a Vallone: l'assessore precisi con chi ce l'ha

bava-brignone

VERBANIA – Una Verbania Possibile riprende l’assessore Cinzia Vallone che, replicando alle critiche mosse all’Amministrazione da una parte dell’opposizione consiliare (LEGGI QUI) ieri affidava il suo pensiero a un duro comunicato di risposta.

Ma "Cittadini con Voi" e "Sinistra e Ambiente" (alias Una Verbania possibile alias Carlo Bava e Renato Brignone) chiedono all'assessore di precisare, “perché non tutte le opposizioni sono uguali”. Ecco il testo:

 

Le parole che chiudono il comunicato stampa dell'Assessore Vallone meritano di essere stigmatizzate:

"...ritengo sia eccessivo l’atteggiamento terroristico e mistificatorio dell’opposizione. I cittadini si aspettano fatti e un clima più sereno, dopo un anno di commissariamento. Pertanto chiediamo alla minoranza dichiarazioni più obiettive e collaborazioni costruttive. "

Nella vita non bisogna essere precisi solo con i numeri, per questa ragione "Cittadini con Voi" e "Sinistra e Ambiente" chiedono all''Assessore più precisione e più rispetto in quanto:

1- le opposizioni non sono tutte uguali e non dicono tutte la stessa cosa, quindi scelga con precisione il suo interlocutore;

2- noi abbiamo votato il "vostro" programma amministrativo e a quello ci atteniamo nel valutare questa Amministrazione (pur essendo opposizione e minoranza).

Parrà una banalità, ma quando si chiede "collaborazioni costruttiva", bisognerebbe iniziare col fare lo stesso. Ricordiamo all'Assessore, e all'Amministrazione tutta, che in campagna elettorale si sono presi diversi impegni (molti dei quali messi nero su bianco), ma alla prima occasione li hanno di fatto disconosciuti (si veda la questione CEM e la "loro" proposta di entrare nel merito di cosa esso debba offrire in termini di servizi alla città).

Per questa ragione la nostra posizione è molto critica con quanto l'amministrazione oggi sta producendo, ovvero diverse "cose" ma senza un disegno ne chiaro ne condiviso. Quindi è irragionevole la "lezione" di obiettività che ci vorrebbe fare chi chiede una coerenza ma non dimostra ne coerenza (col suo programma) ne collaborazione (facendo "cose" senza analisi, con troppa fretta e senza coinvolgere alcuno).

Create

Create by Filo Studios

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information